PERU' - La Riserva Pluviale di Tambopata
Regia di Angelo Giammarresi

Perù - video itinerario - 7 -
“Lasciate ogni preconcetto ed esperienza e aguzzate i sensi o voi che entrate in questa foresta, qui, tutto è quello che domani non sarà!”
Si può riassumere con questa frase la nostra esperienza durante le riprese perchè spesso il sentiero percorso il giorno prima con la guida, l’indomani era irriconoscibile... Nei primi del 1900 viene creato l’insediamento di Puerto Maldonado sulla confluenza dei fiumi Madre de Dios e Tambopata per esplorare le risorse della foresta pluviale. Nel 1980 l'Unesco dichiara il parco di Manu patrimonio dell'umanità e, nel 1990 l'area lungo il fiume Tambopata viene ufficializzata come zona protetta con il nome di Tambopata-Candamo Reserva. Insieme all'adiacente Bahuaja Sonene National Park  proteggono un'immensa area di 3 milioni di acri, comprendente ben 8 diverse tipologie di habitat. Nella sola Tambopata sono state registrate ben 1234 specie di farfalle, 103 di animali e 74 varietà di rettili. Le specie floreali, vegetali e gli insetti sono un’altra innumerovole fonte di meraviglie ma....venite con noi.

NOVITA' - Disponibile anche nella versione rimasterizzata in File Video 3D/MP4 e APK 3D
il formato del video è mp4 - SxDx - Immagini affiancate (SBS)